Eventi primavera 2022

24 aprile 2022 – Una zuppa contro la guerra
presso Enosteria Convivio – Fiumefreddo Bruzio – centro storico – Largo Salvatore Fiume
A partire dal 24 aprile al Convivio nel centro storico di Fiumefreddo Bruzio, Maryan, Zoryan, e la loro mamma Iryna, una famiglia ucraina che vive a Fiumefreddo,
prepareranno tutti i fine settimana il borscht, il classico piatto ucraino divenuto simbolo della resistenza.
Accogliamo l’invito e la richiesta di aiuto dello chef Levgen Klopotenko dell’Alleanza Slow Food Ucraina, che ha lanciato l’iniziativa Make Borscht not War
(una zuppa contro la guerra) con l’idea di raccogliere fondi per il popolo martoriato dalla guerra.
L’incasso del piatto sarà devoluto attraverso una donazione alla Fondazione Slowfood per la biodiversità Onlus. Insieme per le Comunità Slow Food dell’Ucraina.
Per informazioni: Mariateresa 348/7937824  -Andrea 348/0519798
Locandina in pdf

 

 

 

 

5 dicembre 2021 – Presentazione della nuova Guida Osterie d’Italia 2022
presso Enosteria Convivio – Fiumefreddo Bruzio – centro storico – Largo Salvatore Fiume
Osterie d’Italia: sussidiario del mangiar bene. Un nuovo modello di ristorazione e di accoglienza.
Agli osti e alle ostesse di Calabria facciamo gli auguri con le parole di Carlo Petrini:
“Affinché il vostro lavoro sia sostenibile dovete far in modo che duri nel tempo ciò che avete costruito,
a partire da una vita gratificante, dalla possibilità di conoscere il territorio e di creare legami forti con i produttori della vostra zona”
Locandina in pdf

 

9 Ottobre 2021 – Conversazioni & Convivi
Fiumefreddo Bruzio – centro storico – Largo Salvatore Fiume
Quel che resta della terra, paesi, comunità e cibo tra luoghi e non – luoghi
Locandina in pdf

 

13-14-15 Settembre 2021 – Residenza d’Artista – Cose Belle OFF 2021
presso Residenza Granatello – Fiumefreddo Bruzio
Residenza Granatello accoglierà la Residenza d’Artista – Cose Belle OFF 2021
Alcuni artisti, illustratori vincitori del Cose Belle Contest d’Illustrazione, si immergeranno nei ritmi della vita calabra all’insegna della creatività e della condivisione per ispirarsi e produrre una
propria narrazione emozionale con illustrazioni dedicate alle bellezze scoperte.A fare da sfondo all’esperienza ci sono paesaggi naturali e umani, borghi, storia, design e prodotti d’eccellenza: il bello e il buono della Calabria, una terra unica tutta da scoprire e da vivere.
Le illustrazioni concepite durante la permanenza a Fiumefreddo, insieme agli altri borghi ospitanti, daranno vita a una mostra collettiva ed itinerante nei mesi successivi.
Locandina in pdf

 

Venerdì 10 Settembre 2021 – h. 18.30 –  I Paesi “Traditi” Incontro/dibattito
– Largo Salvatore Fiume – Fiumefreddo Bruzio.
Con la partecipazione di:
Vito Teti – “La restanza per prendersi cura dei luoghi e delle persone”
Vito Teti è professore ordinario di Antropologia culturale all’Università della Calabria dove ha fondato e dirige il Centro di Iniziative e Ricerche Antropologiche e Letterature del Mediterraneo.
Giuseppe Smorto – “Calabria e Democrazia”
Giuseppe Smorto è giornalista e autore di “A Sud del Sud. Viaggio dentro la Calabria fra diavoli e resistenti”
Piero Schiavello e Raffaele Leuzzi dialogano con i relatori
Locandina in pdf

 

Domenica 18 luglio 2021 – ore 10. “Fiumefreddo tra cielo e terra” .
Passeggiata etno-alimurgica lungo Fiume di Mare, alla ricerca di erbe spontanee, visita alla mostra “Space Adventure” e pranzo alimurgicoIncontro alle ore 10.00 al Castello per la visita alla mostra “Space Adventure” della Nasa, evento internazionale che abbiamo l’onore di ospitare fino al 31 ottobre 2021.Seguirà una passeggiata naturalistica per arrivare al luogo che dà origine al nome del nostro borgo: Flumen Frigidum. Raggiungeremo le Cascatelle dove andremo alla ricerca di piante alimurgiche del sottobosco che in passato integravano la magra cucina popolare e che trasformeremo in piatti originali e gustosissimi. In fine pranzo alimurgico con Giacinto De Rosario, cuoco alimurgico e Presidente dell’Associazione Alimurgica Italiana.
Locandina in pdf

 

10 Luglio -31 ottobre 2021. Mostra interattiva “Space Adventure”.
Lo spazio e le sue meraviglie raccontati con gli sguardi e gli oggetti provenienti dalla Città delle Stelle in Russia, da Nasa, Esa e Asi, grazie a Space Adventure, l’emozionante mostra che negli ultimi 4 anni ha visto affluire oltre quattro milioni di visitatori e che da sabato 10 luglio sarà allestita al Castello della Valle di Fiumefreddo Bruzio. Più di ottanta oggetti originali forniti dalla Nasa, con l’aggiunta di modelli provenienti dall’Agenzia spaziale europea, dall’Agenzia Spaziale Italiana e Thales Alenia Space. Navicelle spaziali, satelliti, razzi, modelli in scala e simulatori vi faranno rivivere la più grande avventura dell’uomo, quella che l’ha portato oltre il nostro pianeta, grazie all’immaginazione, al coraggio e all’intelligenza di sognatori, scienziati, tecnici e astronauti.  Per la tappa in Calabria, Regione che ha visto i natali di donne e uomini impegnati nelle attività spaziali nell’ambito di centri ricerca e industrie, la mostra Space Adventure è stata arricchita con nuovi importanti contributi. Visita il sito www.space-adventure.it
Locandina in pdf